• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

dicodes 2395t

dante1956

New member
Ho fatto una ricerca veloce sul forum e non ho trovato niente su questo tubo, trovato il 2380 che dovrebbe essere molto simile. Su youtube ho trovato solo recensione in tedesco. Mi da l'impressione che non solo e molto versatile ma anche di qualità e lo chiedo perché ci sto facendo un pensierino e vorrei capire se ne vale la pena. E troppo nuovo o qualcuno che lo ha già potrebbe fare una mezza recensione?
 
....è probabilmente l'unico tubo elettronico serio rimasto dopo la chiusura di ProVape....
lo sceglierei perchè è assolutamente impeccabile come costruzione e circuito !!
...non lo prenderei perchè:
- costa decisamente caro
- eroga solo 40W
- se vuoi gli 80W devi utilizzare due 18650 e diventa una scimitarra .... inoltre già è molto pesante perchè tutto in acciaio chirurgico figuriamoci con 2 batterie!
- ha un diametro "strano" .... 23mm ..... preferisco mille volte un 22mm per avere una ben più vasta scelta di atomizzatori
 
Grazie [MENTION=21950]blackmoon[/MENTION] lo so costicchia, ma il 2395 eroga 60w con una batteria e 95w con 2 batterie e credo che i 60w siano più che sufficiente. Ne sto parlando adesso perche in realtà ancora non ho capito cosa farà la TPD su questo tipo di materiale e se le tassano diventa ancora più costoso.
 
....teoricamente sull'elettronica non dovrebbe influire la TPD ... mi dirai che uscita di scena ProVape col suo Provari Mini rimane l'unico tubo elettronico in circolazione e terranno il prezzo "fisso" .... :(
 
Ultima modifica:
Infatti mi stavo orientando verso un provari con il suo kabuki, alcuni sono ancora disponibili ma e una spesa azzardata senza una garanzia di ricambi o assistenza se ce ne fosse bisogno. Anche i dicodes rimane comunque problematico, dovrei ordinarlo in Germania visto che l'importatore Italiano (Svapobar) li ha esauriti da un po e perciò non posso neanche fargli una visita per rendermi conto. Vabbe aspettiamo magari svapobar si rifornisce per la fiera.
 
Indietro
Top