• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Gli irrinunciabili

Sicuramente il Chalice-Y , usato quasi agli inizi del mio svapo , ed ancora oggi presente quotidianamente. Di contorno Spheroid V3 e Goon, anche loro giornalmente. Nel cassetto il Gem e il GP Dripper (quest'ultimo con mia somma delusione e dispiacere).
 
L'atom che uso di più, con frequenza quotidiana è Le Zephyr clone SXK settato a mesh, a ruota a pari merito il KA V6 originale e il Momentus (clonaccio GB); questi 3 li uso con frequenza quotidiana. Non potrei comunque rinunciare al Nextiny e al Tile V2+. Si stanno facendo largo anche alcuni RDA con pin BF ma non li ritengo ancora degni di uso quotidiano (purtroppo la giornata è solo di 24 ore :cool:)
 
Dripbox2 e origen little 16 clone.
A volte, la pico, ubertooth o più raramente un melo2 che ha compiuto un anno (il primo tank subohm non si scorda mai) con coil rb al ni200.
In test anche il Noname clone, ma lo cassettizzerò, penso.
Nella lista dei desideri, una box bf con dna o una evic bf, magari autoprodotta di legno.

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
 
È passato quasi un anno e.... Sempre ego one v2 montato sia sulla batteria originale da 19mm (atom in versione 2ml) che sulla pico (atom in versione 4ml). Continuo a fare acquisti per sostituirli ma non c'è storia... Rigenerazione delle coil clr velocissima e resa aromatica perfetta per me. Ho solo paura che presto non troverò più i ricambi... Le coil hanno lisolatore che prima o poi cede.

Inviato dal mio m3 note utilizzando Tapatalk
 
Dea Art&Mod
Preferisco di gran lunga la tazza SVA, ho altre box molto più piccole e leggere ma... non resistono per più di una boccetta... per poi passare o a lei o a sistemi RTA.
E quando è in uso è un susseguirsi di... ancora un’altra boccetta... e passan settimane prima che cambi box.
Mi aspettavo molto dalla Evo ma... la scintilla proprio non vuole scoccare.
Cambio la boccetta ad occhi chiusi e con lei la supersoft diventa La Boccetta!
Incredibile constatare come la stessa supersoft renda in modo completamente differente con altre box risultando scomodissima.
L’unica bf che al momento riesce a regalarmi sensazioni simili è la FreehandS ma non si adatta alla mia mano quanto lei.
L’adoro al punto tale che, senza, non credo continuerei a squonkare! Relegherei il mio svapo ai soli RTA!!!
 
... oltre ai miei cari ruzzini vintage, che illustrai più di un anno fà, oggi direi che anche la piccola squeeze merita l'alloro olimpico, magari accoppiata al pulse 22 o al goon 22 bf, assieme ai miei due cari, ebbene sì, tfv8 le bestie ...
 
Gli irrinunciabili del momento sono la solita ego one da 19mm con coil rigenerabili e la Pico 75w con doggystyle clone. Portabilità estrema, nessuna perdita e prestazioni ottime da mtl arioso.

Inviato dal mio m3 note utilizzando Tapatalk
 
Nautilus 2
Nautilus mini
Berserker

Batteria Smok AL 85 e Justfog P16A (di appoggio)

Tabaccosi (estratti organici) 2ml/die nic 1mg x ml + 2ml nic 0,5 x ml

Base neutra (pg 60 - vg 30 - H2O 10) nic 0 a volontà.

Purtroppo non riesco a caricare foto.
 
Ultima modifica:
sono ormai più di due anni che ce l'ho, ma ancora non me ne sono stancato: nautilus mini...mi si è rotta la base con l'attacco 510, e piuttosto che cambiarlo, l'ho ordinata dall'altra parte de mondo! non perde nè un colpo nè una goccia di liquido; caduto mille volte in terra e mai rotto! adesso uso le coils da 0.7ohm, tra i 12 e i 17W
di "scorta" GS Air o GS Air-MS

batteria istick 40W 2600mAh che mi basta quasi sempre per tutta la giornata, anche nei giorni di svapo più intensi, e sta in dimensioni "accettabili" (e anche questa, è sopravvissuta a moltissimi "voli"

base neutra 50/50 a 7-9mg di nicotina
alcuni degli aromi più usati: max blend della FA, nantilde della 814, blueberry della atmos lab
 
... oltre ai miei cari ruzzini vintage, che illustrai più di un anno fà, oggi direi che anche la piccola squeeze merita l'alloro olimpico, magari accoppiata al pulse 22 o al goon 22 bf, assieme ai miei due cari, ebbene sì, tfv8 le bestie ...

.. e a distanza di quasi un anno (questa rubrica può essere infinitamente reiterabile) confermo la squeeze, sempre con me quando esco, dove ormai è saldato il pulse 22, anche se un po di roba l'ho acquistata.
Sorpreso in positivo dalla roba di wotofo: recurve e Profile a mesh oggi sono tra i miei preferiti su box 21700 come la pulse x 90 w.

Qualche giorno fa, assalito da nostalgia del tempo che fu, ho rianimato con successo un bel cartom boge in dctank sul mio Provari mini occhi blu, e un kanger t3 montato ora su Twist originale joyetech, ora su ego-passthrough di Ovale ...
... ho fatto male?

p.s.: ...sullo sfondo impavido troneggia ancora lui, la bestia, il TFV8 su Alien, assieme all'amato Kennedy 24 ...
 
Mitico [MENTION=18200]hammond[/MENTION], sono secoli che non provo qualche vecchio cartom...e me ne avanza ancora qualcuno. Purtroppo, la scheda del mio ProVari (diventato ProVariBox n.1) è defunta da mò!!:pop:
Tanto per restare IT...
Irrinunciabili 2018:
Atom- Hussar, Dvarw, ExproV3, VG M5.
Box- qualsiasi cosa con DNA75/250...possibilmente +Replay!!
 
Sto per mandare a nanna la mia irrinunciabile Pico75 in favore di una wismec CB80...... Ma la ego One da 19mm con l'atomizzatore versione 2 con testine rigenerabili resta la mia "mini" per lo Svapo discreto... In quanto a vecchie glorie purtroppo non ho cartom in casa[emoji31][emoji31][emoji31]

Inviato dal mio m3 note utilizzando Tapatalk
 
Mah.... Presa la wismec CB80, unico pro, il fatto di essere più stretta della Pico e quindi più adatta alle mani piccole (un contro bello grosso invece è che celle differenti dalle vtc5 faticano ad entrare nel vano batteria), ma ho immediatamente serrato le vitarelle cedevoli della Pico 75w perché per me l'ergonomia è migliore e i tasti sotto sono comodissimi.... per ora quindi Pico + doggy 2k16 e Ego One v2 da 19mm restano a distanza di anni i miei pv irrinunciabili.

Inviato dal mio m3 note utilizzando Tapatalk
 
Oramai ego Aio fuoricasa, due boxettine in casa con atom sopra...fine. Vanno ancora le reliquie d'annata? Se si ditemelo che le metto sul mercatino...
 
Expromizer v2.1 e v1.3 hanno una discreta richiesta.
Qualche vecchio taifun.
Roba svoemesto non più in produzione.
Qualche pezzo GG anche potresti piazzarlo con discreta facilità!
[MENTION=20629]gigetto[/MENTION]
 
io mi sono assestato su due mini a testina justfog 1 e istick basic, sono leggeri e portabili e abbastanza funzionali entrambi con testine polmonari.
 
Ciao, è anni che non scrivo perché mi sono trovato benissimo con l'accoppiata wasp + pico squeeze che ho preso le distanze dal giro anche se ho continuato a svapare in santa pace. Ora, per motivi di studio, mi sono trasferito in Polonia (non mi sono portato nulla dietro) e ho acquistato in negozio per una manciata di euro una Vaporesso Swag che, a detta della commessa, è la più in voga in Polonia al momento. E, devo dirlo, gli atomizzatori a testine hanno fatto passi da gigante. Mi sta piacendo molto.
 
Indietro
Top